§

Ciambotta, ricetta tipica dell’Italia meridionale

Print Friendly
La ciambottaVai alla preparazione – è un piatto tipico tradizionale della cucina  meridionale, in sostanza uno stufato di verdure consumato, prevalentemente, come contorno; sia caldo che freddo.
Presentare in maniera esaustiva la ciambotta equivale a scrivere un vero e proprio trattato sulla cucina tipica dell’italia meridionale, tante sono le versioni rielaborate dalle varie tradizioni regionali con l’aggiunta degli ingredienti più disparati (come uova, carne, pesce, ecc…)… La ciambotta lucana sposa i sapori dei prodotti tipici delle montagne della Basilicata, quindi salsiccia, peperoni, cipolle, uova, pomodoro; la ciambotta pugliese, invece, si arricchisce di pesce mentre, quella napoletana, unisce alle verdure del bollito di manzo, ecc, ecc… Io la ciambotta la preparo così!

ciambotta

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 1,00 out of 5)

Ciambotta – Preparazione

INGREDIENTI (porzioni per 4/6 persone)

  • 500 g Pomodori Sammarzano Pelati e scolati;
  • 2 Peperoni Rossi;
  • 2 Melanzane Lunghe;
  • 2 patate medie;
  • 2 Zucchine Grandi;
  • 1 Cipolla di Tropea;
  • Olio extravergine di Oliva ;
  • Sale;
  • qualche foglia di Basilico fresco;

Tempo totale:

Per prima cosa, lavate e mondate le verdure: riducete le melanzane a dadini e tagliate i peperoni grossolanamente in quadrati; tagliate le zucchine in dadolata abbastanza spessa e le patate a spicchi di spessore di mezzo centimetro circa. Sciacquate le patate in una ciotola di acqua. Affettate la cipolla e fatela appassire lentamente in pentola con olio extravergine d’oliva (un cucchiaio per ogni commensale). Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete le verdure tagliate e un pizzico di sale, mescolate bene e lasciate cuocere per cinque minuti circa, poi unite i pelati tagliati a pezzettoni e mescolate delicatamente. Coprite la pentola e portate a cottura in trenta minuti circa su fiamma media.

Durante la cottura girate, di tanto in tanto, il tutto con un cucchiaio di legno controllando il liquido di cottura, se necessario aggiungete poca acqua. Poco prima di spegnere il fuoco, controllate la sapidità e, a fuoco spento, aggiungete del basilico tritato.

Potresti provare anche: