Insalata di riso allo zafferano

Print Friendly, PDF & Email

Insalata di riso allo zafferanoVai alla preparazione – Quando si parla di riso e zafferano naturalmente si è portati a pensare al risotto milanese, buonissimo ma poco indicato per questo periodo solitamente dedicato alle diete a comunque ad un alimentazione più leggera. Oggi, dunque, vediamo come utilizzare questo abbinamento con una ricetta più adatta alla calura, un’eccellente piatto freddo che può essere consumato anche per una gita “fuori porta” o in spiaggia. In rete sono reperibili molte versioni di questa ricetta e alcune di queste utilizzano lo zafferano come colorante nell’acqua di cottura del riso… sinceramente non sono d’accordo mi sembra uno spreco buttare via tanta bontà che, a quanto pare, fa tanto bene alla salute…

insalata di riso allo zafferano

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (5 votes, average: 0,80 out of 5)

Insalata di riso allo zafferano – Preparazione

INGREDIENTI (porzioni per 3 persone)

  • 180 g Riso;
  • 1 grosso Peperone Rosso ;
  • 3 Zucchine medie;
  • 1 bustina Zafferano;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • 1 spicchio d’ Aglio;
  • qualche fogliolina di Menta;

Tempo totale: + riposo in frigorifero

Lavate le verdure, lasciate intero il peperone e tagliate a fettine abbastanza sottili ( mezzo centimetro) le zucchine. Disponete una bistecchiera in ghisa sul fuoco e fatela riscaldare bene, poi adagiate il peperone e cuocetelo su tutti i lati fino ad annerire tutta la buccia (se preferite questa operazione può essere eseguita anche su fuoco vivo in maniera molto veloce). Sigillate il peperone in un sacchetto di carta (quello del pane va benissimo) e lasciatelo intiepidire. Quando potrete maneggiare il peperone senza scottarvi, eliminate la pelle, i semi e i filamenti, poi riducetelo a quadretti. Prima di compiere questa operazione, approfittate dell’attesa per cuocere le zucchine 1 minuto per lato, poi tagliatele a quadretti. Disponete le verdure in una ciotola, condite con olio, poco sale, aglio (che potete lasciare intero per eliminarlo successivamente o tritare) e qualche fogliolina di menta. Trasferite in frigorifero e lasciate marinare per una ventina di minuti circa. Nel frattempo lessate il riso in abbondante acqua salata bollente e scolatelo un paio di minuti prima della fine cottura. Prima di scolare il riso sciogliete lo zafferano in poca acqua di cottura, quindi versatelo in una insalatiera. Scolate bene il riso e trasferitelo nell’insalatiera con la soluzione di zafferano; mescolate bene fino a quando il riso non sarà colorato in maniera uniforme poi stendetelo il più possibile su di una superficie piana per farlo raffreddare velocemente. Quando il riso sarà freddo riportatelo nuovamente nell’insalatiera, aggiungete le verdure grigliate e mescolate. Lasciate riposare l’insalata in frigorifero e ricordate di riportarla a temperatura ambiente prima di servire, se necessario aggiungete un filo d’olio. Aggiungete del primo sale tagliato a dadini per ottenere un piatto unico completo e sostanzioso..

Precedente Hamburger di Pollo alla rucola Successivo Misto Riso Etnico con Moscardini, Gamberi e Zucchine

2 commenti su “Insalata di riso allo zafferano

  1. carmine il said:

    vero riso alla zafferano viene in mente sempre risotto, mi piace questa ricetta un ottima alternativa

I commenti sono chiusi.