§

Misto Riso Etnico con Moscardini, Gamberi e Zucchine

Print Friendly

Misto Riso Etnico con Moscardini, Gamberi e ZucchineVai alla preparazione – Il riso misto etnico è una miscela di tre qualità di riso differenti, 40% Basmati + 40% Thaibonnet + 20% di Riso Venere. Questa miscela, reperibile già confezionata nei negozi di alimentari biologici, sprigiona un profumo molto intenso durante la cottura e conferisce ai nostri piatti un sapore esotico molto particolare. Come da indicazioni del produttore, ho eseguito un tostatura preliminare, che accentua l’aroma della miscela, lessando poi il riso in una determinata quantità d’acqua … Il risultato è stato un piatto molto particolare da gustare tiepido, oppure freddo con poco succo di lime..

misto riso Etnico con Moscardini, Gamberi e Zucchine

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (2 votes, average: 1,00 out of 5)

Misto Riso Etnico con Moscardini, Gamberi e Zucchine – Preparazione

INGREDIENTI (porzioni per 3 persone)

  • 160 g Riso;
  • 350 g Moscardini;
  • 2 Zucchine medie;
  • 10 Code di Mazzancolle (Gamberi);
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Prezzemolo Tritato;
  • Succo di Lime;

Tempo totale:

Pulite i Gamberi: togliete loro la testa e sgusciateli, poi incidete le code lungo il dorso ed estraete l’intestino del crostaceo (filamento scuro); sciacquate sotto acqua fredda corrente, asciugate e tagliate le code in bocconcini. Pulite ora i moscardini: rivoltate la testa con le mani e eliminate tutte le viscere interne, togliete il becco situato nella parte centrale dei tentacoli, poi eliminate gli occhi e spellate (sopratutto se i vostri esemplari sono grandi). Infine lavate bene con acqua corrente. Mondate le zucchine, asportatene la parte bianca centrale (i semi) e riducetele in dadolata fine. Tenete da parte il “pesce” e le zucchine e passate a preparare il riso; dopo averlo pesato misuratene il volume utilizzando un bicchiere graduato (dovrebbe corrispondere a circa 180 ml). Portate a bollore una quantità d’acqua pari a 2,5 volte il volume del riso (450 ml) poi salatela con parsimonia. In un tegame tostate il riso con poco olio fino a quando non avrà assunto un aspetto traslucido, poi unite l’acqua bollente e portate a cottura in 30/35 minuti circa (valutate il grado di cottura dopo i primi 30 minuti). A cottura ultimata scolate il riso, conditelo con poco olio e stendetelo a raffreddare sopra una superficie piana. Durante la lessatura del riso, cuocete il pesce. Disponete un pentolino con acqua e portate a bollore. Con una pinza afferrate i moscardini per la testa e calateli nell’acqua bollente per un attimo, poi ripescateli. Ripetete l’operazione per una decina di volte; poi adagiate i moscardini sul tagliere e riduceteli a pezzetti. Rosolate i moscardini in una padella con un cucchiaio d’olio fino a cottura, verso la fine aggiungete i bocconcini di gambero. Saltate in padella la dadolata di zucchine con un cucchiaio d’olio.
Quando tutti gli ingredienti saranno pronti mescolateli in una insalatiera, condite con olio e una spolverata di prezzemolo tritato. Il piatto può essere servito tiepido oppure freddo con l’aggiunta di succo di lime

Potresti provare anche: