Pasta con cavolo romano ( o broccolo romanesco) e acciughe

Print Friendly, PDF & Email

Pasta con cavolo romano ( o broccolo romanesco) e acciughe – La preparazione di questo piatto è estremamente semplice e veloce, l’ideale per chi non vuole cedere alla tentazione dei precotti optando per una scelta tradizionale ma pratica, nonché salutare ed economica. Il segreto di una buona riuscita sta nella scelta di pasta di qualità che questo condimento tenderà a valorizzare notevolmente.

pasta con cavolo romano spaghetti

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 5,00 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 2 persone )

  • 150 gr Cavolo Romano (Broccolo Romanesco) ;
  • 1 Acciuga sott’olio ;
  • 1 spicchio d’Aglio;
  • 150 gr Pasta formato Spaghetti;
  • 90 gr Pecorino Romano DOP ;
  • 100 ml Olio Extravergine d’Oliva.

Tempo totale:

Pasta con Cavolo Romano ( o broccolo romanesco) – Preparazione

Separate le cime del cavolo romano e tagliate a metà quelle più grandi, poi sbollentatele in acqua per 2 minuti circa. Disponete sul fuoco una pentola contenente due litri di acqua, al bollore salate e lessare la pasta. In una padella larga abbastanza capiente per tutti gli ingredienti, rosolate l’aglio e le acciughe; quando quest’ultime saranno completamente sciolte ( disperdetele nell’olio con i rebbi di una forchetta) , aggiungere le cime sbollentate del cavolo romano. Lasciate soffriggere per pochi minuti, salate e pepate a piacere. Quando la pasta sarà cotta “al dente”, scolatela e versatela nella padella con le cime del broccolo, saltate con l’aggiunta di olio d’oliva e pecorino (… se gradito, potete aggiungere anche poco pangrattato). Impiattate immediatamente e.. Buon Appetito..

Precedente Pasta con la zucca Successivo Torta salata di finocchi