§

Pasta con crema di Melanzane e Basilico

Print Friendly
Ricetta pasta con crema di Melanzane e Basilico– Un primo piatto molto profumato particolarmente consigliato per l’estate, periodo di stagionalità degli ingredienti, per la migliore resa in termini di sapore ma anche per l’estrema facilità della preparazione che vi consentirà di risolvere in scioltezza pranzo o cena preservando il vostro prezioso tempo libero. Come abbiamo visto in occasione di altre ricette, anche questo condimento si presta alle vostre personalizzazioni per adeguarlo alle vostre preferenze. Potete usare il basilico o la menta, aggiungere aglio, formaggio grattugiato oppure lo yogurt, tutto dipenderà dal vostro palato.crema melanzane e basilico
INGREDIENTI ( porzioni per 2 persone )

    • 180 g Pasta corta;
    • 400 g Melanzane
    • un mazzo di basilico;
    • 30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato;
    • Sale, pepe, olio extravergine di oliva.

Tempo totale:

RICETTA PASTA CON CREMA DI MELANZANE E BASILICO – Preparazione

Pulite le melanzane, pelatele e tagliatele in pezzi piuttosto grossolani, quindi immergetele in una pentola piena d’acqua salata bollente e fate cuocere fino a quando non si saranno ammorbidite.

Lavare e pulite il basilico, asciugatelo e ponetelo in una ciotola con l’olio e la metà del parmigiano grattugiato; frullate con il mixer fino ad ottenere una crema omogenea, regolate la densità aggiungendo olio a filo.

Scolate le melanzane con un mestolo forato, strizzatele e passatele con il mixer con un pizzico di sale fino ad ottenere una salsa non troppo liquida.

Lessate la pasta in una pentola piena d’acqua bollente salata (potete utilizzare anche l’acqua di cottura delle melanzane). Nel frattempo versate la crema di melanzane in una padella, aggiustatela di sale e di pepe, unitevi un po’ della salsa di basilico che avete preparato, mescolate e fatela scaldare su fuoco moderato. Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela e versatela nella padella con la salsa, saltate e unitevi metà del Parmigiano grattugiato. Mescolate nuovamente la pasta, servitela nei piatti guarnita con un po’ di parmigiano e la rimanente salsa di basilico.

Potete utilizzare la salsa di melanzane anche per preparare dei crostini, in questo caso vi consiglio di preparare la crema con anticipo utilizzando yogurt greco e menta. Cuocere le melanzane in forno ( Tagliate le melanzane in due per il lato lungo e incidete la polpa a svuota melanzanagraticola e condite con un filo d’olio. Infornate per 30/40 minuti a 220°C con la polpa rivolta verso l’alto. A fine cottura estraete la polpa con un cucchiaio e strizzatela dall’acqua in eccesso utilizzando un colino. Quindi, passatela al mixer con lo yogurt, la menta e l’olio e aggiustate di sale. Lasciate riposare la crema in frigo per qualche ora prima di servire, poi mettetela in una ciotola e aggiungete dell’olio d’oliva.

Giudizio: 4 su 5 – votato su facebook da 18persone

Potresti provare anche: