Pasta zucca e funghi

Print Friendly, PDF & Email

Pasta zucca e funghi porcini – La zucca è un ortaggio molto diffuso della tradizione culinaria italiana, oltre alla polpa se ne mangiano i fiori e anche i semi che sono benefici per il cuore, ci aiutano per un buon riposo notturno ed una buona salute generale. La zucca si presta a mille ricette e si accosta magnificamente con il burro, gli spinaci, i formaggi, la salsiccia, i funghi e i tartufi..

pasta zucca e funghi
clicca per ingrandire l’immagine

 

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 5,00 out of 5)

INGREDIENTI(porzioni per 2 persone)

  • 180 gr Pasta (Rigatoni);
  • 75 gr Funghi (Champignon o Porcini);
  • 75 gr Polpa di Zucca;
  • 1/2 Scalogno;
  • 75 gr Ricotta Vaccina;
  • Olio extra vergine d’oliva;
  • sale e pepe (q.b.).

Tempo totale:

Pasta zucca e funghi porcini – Preparazione

Mondate la zucca e tagliatela a pezzetti, pulite i funghi e tagliateli a lamelle. Scaldate due cucchiai di olio in una casseruola e aggiungete lo scalogno tagliato a fettine sottili. Lasciate imbiondire su fuoco moderato poi unite i cubetti di zucca, un mestolo di acqua tiepida e lasciate cuocere fino a quando la zucca non diventerà tenera e l’acqua aggiunta non sarà evaporata completamente. Trasferite la polpa della zucca in un mixer e frullatela con la ricotta vaccina, otterrete una crema che userete per condire la pasta (la ricotta esalta il sapore della zucca senza coprirlo, se preferite potete utilizzare anche altri formaggi  come il taleggio; eventualmente regolate la densità della crema aggiungendo, se del caso, un po’ di acqua di cottura della pasta o latte). Portate a bollore dell’acqua, salate e lessatevi la pasta. Nel frattempo cuocete i funghi, fate soffriggere l’aglio schiacciato e non spellato con 10 g di burro, unite i funghi e cuocete a fuoco vivo per 4-5 minuti. Regolate di sale e pepe, eliminate l’aglio e profumate con le foglie di timo o prezzemolo. Scolate la pasta al dente e mescolatela con la crema di zucca, impiattate e guarnite con i funghi.

Precedente Risotto alla zucca Successivo Lombatine di coniglio, pomodori secchi e patè di olive