§

Risotto asparagi e gamberetti

Print Friendly, PDF & Email

Risotto asparagi e gamberetti – Un risotto dal gusto delicato e raffinato che vede come protagonista l’abbinamento particolarmente riuscito tra asparagi e gamberetti. Vivamente consigliato per una cena anche formale, questo piatto sicuramente conquisterà i vostri commensali…Risotto Asparagi e Gamberetti

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 5,00 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 6 persone)

  • 420 gr Riso Carnaroli;
  • mazzetto da 24 Asparagi ;
  • 600 gr Gamberetti freschissimi;
  • 1 cipolla ;
  • 1 carota ;
  • 3 coste Sedano;
  • 4 pomodori rossi ;
  • prezzemolo tritato;
  • 1 bicchiere Vino Bianco Secco;
  • 50 gr Burro;
  • Olio Extravergine Oliva;
  • 1 bicchiere Sale ;
  • 1 bicchiere Pepe Bianco ;
  • 2 foglie Alloro;
  • Grana Padano grattugiato.

Tempo totale:

Risotto asparagi e gamberetti – Preparazione

Pulite e mondate gli asparagi, eliminate la parte bassa legnosa di colore bianco poi, con un pelapatate, spellate la parte esterna verde e coriacea fino a pochi cm dalla punta. Se avete comprato degli asparagi grossi divideteli in più parti tagliandoli per il lungo, poi riduceteli in dadolata. Altrimenti tagliateli direttamente a rondelle. In entrambi i casi separate le punte e tagliatele per il lungo in 2 o 4 parti.
Sgusciate i gamberi e eliminate il budellino nero praticando un taglio sul dorso, oppure utilizzando uno stuzzicadenti. Risotto Asparagi e Gamberetti

Recuperate il carapace dei gamberi e unitelo a 2 litri circa d’acqua salata, la carota, il sedano, i pomodori tagliati e le foglie d’alloro. Portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 45 minuti circa , otterrete un fumetto che, adeguatamente filtrato, servirà per cuocere il nostro risotto asparagi e gamberetti.Risotto Asparagi e Gamberetti
In una casseruola soffriggete la cipolla tritata finemente con 6 cucchiaio abbondanti di olio, poi unite il riso crudo, tostatelo per un minuto e bagnate con un bicchiere di vino bianco a temperatura ambiente.Risotto Asparagi e Gamberetti

Cominciare ad aggiungere il brodo, mestolo dopo mestolo, continuando a mescolare delicatamente il risotto e di continuo; lasciate asciugare di volta in volta prima di aggiungerne altro brodo fino a completa cottura. Attenzione, durante la cottura il risotto deve restare all’onda, non lasciatelo asciugare troppo prima di aggiungere brodo.
A metà cottura unite i gamberi e gli asparagi. A cottura ultimata, spegnete la fiamma e mantecate il risotto con il burro, tre cucchiaiate di grana grattugiato e tre cucchiaini di prezzemolo tritato fresco. Spolverate con pepe bianco e servite subito.Risotto Asparagi e Gamberetti

Se desiderate una versione più veloce di questo risotto, potete sostituire il fumetto con del brodo di pesce molto leggero in cui “lesserete” i carapaci dei gamberi. Ovviamente la resa in termini di sapore non sarà la stessa… ma se proprio avete fretta.

Potresti provare anche: