§

Sformato di verdure

Print Friendly

Sformato di verdure – una preparazione semplice e povera di grassi perchè non prevede l’uso di uova o besciamella per compattare gli ingredienti. Potrete comporre il vostro sformato di verdure diverse secondo la stagionalità, per scoprire nuovi sapori e creare abbinamenti gustosi.

sformato di verdure

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 5,00 out of 5)

INGREDIENTI (1 sformato per 4 persone)

  • 3 Patate
  • 2 Zucchine
  • 2 Peperoni
  • 1 Melanzana
  • Parmigiano Reggiano
  • 300gr Scamorza bianca
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe

Tempo totale:

SFORMATO DI VERDURE Preparazione

Pelate le patate e dopo averle tagliate a fette spesse mezzo centimentro circa, mettetele in una pentola con acqua bollente per 5 minuti circa. Mentre le patate cuocono, tagliate le zucchine e le melanzane a fette (anche queste da mezzo centimentro circa). Quando le patate si saranno ammorbidite (ma non sfatte) scolatele con cura e mettetele da parte.
Pulite i peperoni e tagliateli in 4 parti. Poi tagliate la scamorza a fette. Foderate uno stampo da plumcake con della carta forno unta con un olio. Iniziate a posizionare sul fondo uno strato di patate aggiustando di sale (e pepe, se gradito). Poi posizionate la provola e una manciata di parmigiano grattuggiato. Componete lo sformato di verdure ripetendo la composizione dello strato utilizzando le zucchine, le melanzane ed i peperoni (nell’ordine che più vi aggrada). L’ultimo strato sarà composto da patate corpargendolo con abbondante parmigiano. In forno statico a 180° per 1 ora e 20 minuti controllando la doratura delle patate in superficie… Buon Appetito

Potresti provare anche: