torta di Bietole con fontina

Print Friendly, PDF & Email

Frittata di Bietole

FRITTATA DI BIETOLE

Ingredienti (2 persone)

  • 500 gr Bietole,
  • tre uova medie/grandi,
  • 30 gr grana grattugiato,
  • fontina,
  • olio e.v.o.
  • sale

Preparazione

Mondate le bietole e, dopo l’ultimo lavaggio, trasferitele in una pentola senza sgocciolare; salate. Coprite la pentola e stufate le bietole, senza grassi, su fiamma tenue. A cottura ultimate scolatele bene e tritatele al coltello.
Rompete le uova in una ciotola, unite un pizzico di sale, pepe e il grana grattugiato. Per non perdere il nerbo delle uova e conservare una buona consistenza, sbattetele con dolcezza senza fare schiuma. Unite le bietole tritate, e amalgamate con cura.
Scaldate un velo d’olio in una padella antiaderente e versatevi il composto lasciando cuocere su fuoco tenue. Quando la parte inferiore si sarà interamente rappresa e dorata, aiutandovi con un piatto piano, ribaltate la frittata velocemente e cuocetela anche sull’altro lato.

A cottura ultimate disponete la frittata su un piano di lavoro e tagliatela in 8 spicchi di uguali dimensioni. Impiattate sovrapponendo gli spicchi della frittata come se fossero gli strati di una torta, formate quindi due porzioni. Cospargete sulla superficie superiore il formaggio fontina precedentemente sciolto a bagnomaria.

Se lo gradite, potete alternare gli strati della torta con del proscitto cotto per rendere ancora più golosa la preparazione.

Precedente Scarola imbottita di melanzana e salsiccia Successivo Fusilli, sgombro e melanzane