§

Tortino di Zucca e Ricotta

Print Friendly
Tortino di Zucca e RicottaMangiare verdure di stagione comporta notevoli vantaggi, sia dal punto di vista nutrizionale che economico, è evidente; la verdura di stagione costa meno e solitamente si trova pure in offerta! Per questo motivo il carrello della spesa di solito si riempie di tante verdurine che, raccolte nel periodo giusto, sanno darci tanto sapore e nutrimento. In questo periodo dell’anno (da settembre a tutto novembre) sono solito riservare un posticino privilegiato per la Zucca, grande protagonista dell’autunno che si presta a mille ricette: cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre; ma anche torte e dolcetti! In questa ricetta, davvero molto semplice, la trasformiamo in un delizioso tortino salato di zucca e ricotta.

Tortino Zucca e Ricotta

INGREDIENTI (porzioni per 4 persone)

  • 1 Kg Zucca,
  • 300 gr Ricotta di Pecora,
  • 2 uova (1 uovo + 1 tuorlo),
  • Pangrattato,
  • 80 g Parmigiano Reggiano,
  • Olio Extravergine d’oliva,
  • Sale,

Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

Tortino di Zucca e Ricotta

Prima di passare alla preparazione vera e propria, è d’obbligo una precisazione sulla scelta della zucca. Per poter formare il tortino avremo bisogno di una massa abbastanza asciutta, quindi la scelta necessariamente dovrà ricadere su di una qualità di zucca adatta, quelle a pasta farinosa come la Mantovana o la Delica. Procedete, dunque, tagliando la zucca a spicchi e cuocendola al vapore; eliminate poi la scorza e passate la polpa al setaccio. Come vi dicevo poc’anzi, se la polpa risultasse troppo bagnata mettetela sul fuoco alcuni minuti per asciugarla, poi lasciatela raffreddare e setacciate. Setacciate pure la ricotta e amalgamatela con la zucca, poi unite un uovo interno e 1 tuorlo, il parmigiano grattugiato finemente e un pizzico di sale (Volendo speziare il tortino con pepe o noce moscata secondo gradimento).
Mescolate con cura il tutto fino a formare un composto omogeno. Ungete una pirofila con olio extravergine d’oliva e cospargetela di pangrattato. Versate l’impasto, livellate la superficie e spolverizzate con pangrattato e parmigiano grattugiato. Nebulizzate olio e.v.o. sulla superficie e guarnite con semi di zucca.
Trasferite il tortino di zucca e ricotta in forno preriscaldato a 200 °C e fate cuocere per 30 minuti. Estraete la pirofila e lasciate intiepidire qualche istante prima di servire. Potete accompagnare il tortino di zucca e ricotta con preparazioni a base di funghi, spinaci, cardi, bietole e fagioli. Buono anche per arricchire un buffet di antipasti autunnali.

5.0 35

Potresti provare anche: