§

Coste al pomodoro

Print Friendly

Coste al pomodoro – Ottime come contorno ma anche un eccellene piatto unico, se accompagnate da qualche fetta di pane casareccio bruscettato, le coste al pomodoro sono la scelta giusta per una cena leggera, gustosa e appagante….

Coste al pomodoro

per la cottura delle coste è opportuno dividere il gambo (coste) dalla foglia e cuocerli separatamente poichè hanno tempi di cottura diversi; la foglia cuoce in circa 5 minuti mentre per il gambo necessitano 10 – 15 minuti  circa.

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (5 votes, average: 0,60 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 4 persone)

  • 1 kg Bietole da Costa;
  • 400 g Pomodori Pelati San Marzano;
  • 150 g Mozzarella (fior di Latte);
  • 1 spicchio d’Aglio;
  • Olio Extravergine d’Oliva;
  • Sale, quanto basta.

Tempo totale:

Coste al pomodoro – Preparazione

Mentre portate a bollore l’acqua per lessare la verdura, pulite e mondate le coste. Eliminate le foglie più esterne e i gambi troppo coriacei, poi sfogliate i cespi tagliandoli alla base. Per ogni singola foglia, separate la parte verde dalle coste incidendo le nervature tutte intorno alla sagoma del gambo; infine eliminate i filamenti dalle coste e lavate le parti separatamente. Dopo aver scolato bene l’acqua di lavaggio, tagliate le foglie verdi a listarelle e dividete i gambi in pezzi piuttosto grandi.
Prima di cuoce la verdura preparate il condimento, quindi rosolate lo spicchio d’aglio in quattro cucchiai d’olio e aggiungete i pelati tagliati a pezzetti; regolate la sapidità durante la cottura e eliminate l’aglio dopo i primi cinque minuti di cottura.

Mentre il sugo si addensa, cuocete la verdura. Salate l’acqua al bollore e lessate le coste per circa 10 minuti (controllate la cottura poichè i tempi variano a seconda della dimensione), quando saranno tenere scolatele con un mestolo forato e tenetele al caldo. Nella stessa acqua, cuocete le foglie per 5 minuti, poi scolatele e strizzatele leggermente. A questo punto anche il sugo di pomodoro dovrebbe essere pronto, unite quindi la verdura nel tegame con il condimento ancora fumante e aggiungete la mozzarella ridotta in dadolata. Coprite il tegame e lasciate sciogliere la mozzarella con il calore del sugo. Servite senza mescolare e… buon appetito

Potresti provare anche: