Frittata di pasta con zucchine

Print Friendly, PDF & Email
Frittata di pasta con zucchine – Ecco la versione light e vegetariana della celebratissima frittata di spaghetti, un gustoso piatto unico per un menù rapido o per un picnic estivo. Per questa preparazione ho utilizzato delle linguine procedendo alla cottura in forno… perché linguine? Inaspettatamente ho terminato la mia scorta di spaghetti!!!!
frittata di pasta con zucchine

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (1 votes, average: 4,00 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 2 persone)

  • 200 g Zucchine;
  • 180 g Pasta lunga (raccomandati Spaghetti);
  • 50 g Latte intero;
  • 3 Uova fresche ;
  • Grana Padano grattugiato;
  • Pecorino Romano grattugiato;
  • 15 Olio Extravergine d’Oliva;
  • Sale ;
  • Pepe .

Tempo totale:

Scarola saltata alla napoletana – Preparazione

Riempite d’acqua una pentola, portate a bollore e salate. Con una mandolina, affettate le zucchine per il lato lungo, poi impilatele e dividetele in due.
Versate nell’acqua le linguine, a 2/3 minuti dal termine della cottura unite le zucchine. Scolate, poi, e condite con 1 cucchiaio d’olio e lasciate intiepidire. In una ciotola (grande abbastanza per contenere anche le linguine) battete le uova con una cucchiaiata di grana ed una di pecorino, il latte, un pizzico di pepe ed uno di sale. Unite le linguine con le zucchine e mescolate.
Ungete una teglia antiaderente e versatevi le linguine. Infornate a 200°C per 10 minuti, coprendo la frittata con un foglio di carta forno. Eliminate le carta e portate a termine la cottura.

Precedente Petto di pollo marinato allo zafferano Successivo Involtini di vitello alla salsiccia