§

Risotto alle coste (Bietole da coste)

Print Friendly, PDF & Email

Risotto alle coste (bietole da coste) – Anche quest’oggi vi propongo una ricetta molto pratica il cui consumo è particolarmente indicato in questa stagione ( i mesi migliori sono novembre e dicembre) , il risotto alle coste, un primo piatto leggero e delicato ma molto gustoso, adatto anche ai bambini… Al momento dell’acquisto le foglie della bietola da costa devono avere un colore vivo e intenso, lucide, consistenti e fragili al tatto. I gambi devono essere consistenti, carnosi, di un bel colore bianco.

Risotto alle coste

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (18 votes, average: 0,39 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 4 persone)

  • 250 g Riso Vialone Nano o Carnaroli;
  • 250 g Coste (Bietole da Coste) già pulite;
  • 60 g Burro;
  • 40 g Grana grattugiato;
  • Brodo Vegetale;

Tempo totale:

Risotto alle coste (Bietole da coste) – Preparazione

Pulite le coste: eliminate le foglie più esterne, se rovinate o appassite, poi lavatele e successivamente separate la parte verde dalle coste (i gambi bianchi) tagliando lungo le nervature centrali. Tritate grossolanamente le foglie e riducete i gambi ad una dadolata sottile.  Fate sciogliere 2/3 di burro in una padella, e quando spumeggia aggiungete la parte bianca delle coste facendo insaporire per qualche minuto.

risotto alle costeAggiungete i riso e tostatelo per un minuto, fino a quando non avrà assunto un aspetto traslucido. Proseguite la cottura aggiungendo il brodo bollente, mestolo dopo mestolo, fino a completa cottura ( tra i 15 e 18 minuti circa, il tempo dipenderà dal riso che avete scelto). Mescolare di continuo e delicatamente lasciando addensare prima di aggiungere altro brodo; il risotto deve restare “all’onda” non lasciatelo asciugare troppo e non affogatelo neppure. Dopo i primi cinque minuti di cottura, aggiungete le foglie tritate delle coste.

risotto alle coste A cottura ultimata, spegnete il fuoco e mantecate il risotto alle coste con il restante burro ed il grana grattugiato. Lasciate riposare per circa un minuto prima di servire. Buon Appetito…

Potresti provare anche: