Torta salata di melanzane

Print Friendly, PDF & Email

Torta salata di melanzane – Una torta salata è la scelta che può risolvere molti imbarazzi in cucina; antipasto, cena, oppure come elemento di un buffet la torta salata di melanzane è buona anche gustata fredda in occasione di un pic-nic … e poi, vuoi mettere la praticità della pasta sfoglia già pronta 😉 ? Questa versione della ricetta prevede di friggere le melanzane tagliate a cubetti, se siete a dieta potrete grigliarle per eliminare qualche caloria.torta salata di melanzane.

Vota la ricetta: Vote This Post DownVote This Post Up (2 votes, average: 3,00 out of 5)

INGREDIENTI (porzioni per 1 torta)

  • 1 rotolo Pasta sfoglia ;
  • 1 Melanzana grande;
  • 1 barattolo Pomodori Pelati S. Marzano ;
  • 200 gr Scamorza Bianca;
  • Olio Extravergine Oliva ;
  • Pangrattato ;
  • Basilico fresco ;
  • 1 Uovo fresco;
  • Sale ;

Tempo totale:

Torta salata di melanzane – Preparazione

Sbucciate parzialmente le melanzane e riducetele in dadolata che poi adagerete in uno scolapasta. Cospargete la dadolata di melanzane con sale grosso e lasciate spurgare l’acqua di vegetazione per circa 30 minuti. Al termine della spurgatura sciacquate le melanzane strizzandole bene e asciugate tamponando con carta assorbente, poi friggetele in abbondante olio extravergine d’oliva. Come è di buon uso in occasione di fritture, scolate l’olio in eccesso adagiando la dadolata di melanzane su carta assorbente da cucina. torta salata di melanzane

Durante la spurgatura delle melanzane preparate il resto degli ingredienti; quindi tagliate a dadini non troppo piccoli la scamorza bianca, e quattro pomodori pelati.
Quando la dadolata di melanzane sarà intiepidita, adagiate la pasta sfoglia in una teglia con la carta forno e bucherellatela con i rebbi di una forchetta, poi spolverizzate uno strato sottile di pangrattato.torta salata di melanzane
Farcite la torta adagiando nel guscio di pasta sfoglia i restanti ingredienti nell’ordine che segue: la dadolata di melanzane, la scamorza bianca, i pezzetti di S. Marzano pelati e alcune  foglioline di basilico strappate a mano. Distribuite sulla farcitura della torta l’uovo sbattuto con un pizzico di sale. Ripiegate il bordo e infornate la torta salata di melanzane per 25/30 minuti circa in forno preriscaldato a 200°C.
Lasciate intiepidire prima di servire.torta salata di melanzane

Nota:  Scavando in rete ho trovato numerose versioni di questa torta, vi ricordo che spurgare le melanzane (soprattutto quando decidete di grigliarle) è una operazione fondamentale che serve per eliminare parte dell’acqua di vegetazione di questi ortaggi; senza questa operazione le melanzane potrebbero conservare un sapore amarognolo. Infine, se decidete di utilizzare della mozzarella per farcire la torta, ricordare di effettuate una buona strizzatura dei latticini per non affogare la preparazione che potrebbe restare troppo umida. Buon Appetitotorta salata di melanzane

Precedente Pasta e cozze con rucola Successivo Ragu di Polpo